PILATES

Il metodo conosciuto con il nome del suo creatore, per l’appunto J. Pilates, fu da lui stesso chiamato “CONTROLOGY”. La sua filosofia si può riassumere in questa frase a lui attribuita:

“sviluppa il corpo in modo equilibrato, corregge le posture sbagliate, rinvigorisce il fisico e la mente ed eleva lo spirito”.

La tecnica Pilates è sempre eseguita seguendo i cosiddetti principi tradizionali. Essi sono presenti dal momento in cui inizia l’allenamento, in tutte le proposte e variazioni di tutti gli esercizi, ma possono essere poi integrati ed automatizzati in tutte le azioni della vita quotidiana. Un’altra frase attribuita a J. Pilates è “l’importante non è quello che fai ma come lo fai”, e serve a ben capire quanto è importante la connessione tra la mente e il corpo in movimento.

Il metodo Pilates parte da dentro, va interiorizzato e sentito volontariamente a livello propriocettivo, aumentando così la consapevolezza corporea.

E’ in definitiva una ginnastica posturale efficace, applicabile ad un gran numero di persone in modo sicuro, che può diventare sempre più intensa, se si rispettano i seguenti 7 principi fondamentali del movimento: concentrazione – controllo – respirazione – centralizzazione – precisione – fluidità – isolamento.

L’utilizzo di piccoli attrezzi (magic circle – softball – foam roller – elastiband – ball) porterà ad enfatizzare i benefici effetti del metodo al tappetino. In alcuni casi un attrezzo può rendere un esercizio più facile, creando una sfida alla ricerca di una maggiore stabilizzazione o incrementando semplicemente il lavoro di una parte del nostro corpo; talvolta invece può guidare l’esercizio rendendolo più semplice, aiutando i distretti scheletrici laddove non riusciamo a tenere la posizione.


PILATES INTERVAL TRAINING

Pilates Interval Training (P.I.T.): il metodo Pilates è in continua evoluzione, sia perché il dinamico mercato odierno richiede continue novità, sia perché il metodo stesso necessita di innovazione e crescita.

Originariamente era inteso come un’applicazione dinamica, energica e interna ai principi del pilates (contrology), applicati ai movimenti a corpo libero.

Per necessità e per adattarsi alle attuali condizioni degli odierni praticanti di questa disciplina, il xxxxx risulta diluito, poco intenso e lento nel migliorare le condizioni fisiche degli individui.

Pilates Interval Training intende porre rimedio a quanto sopra e restituire al xxxxx la sua intensità. Questo viene ottenuto applicando la metodologia dell’Interval Training. Gli esercizi vengono eseguiti per una durata prestabilita di tempo e combinati tra di loro in modo da bilanciare, intensificare ed ottimizzare gli interventi muscolari, messi in azione dagli esercizi prescelti.

Il corso presenta numerose e diverse formule di allenamento ad intervalli, aventi scopi ed obiettivi diversi. Gli esercizi vengono presentati in diversi livelli di difficoltà, rendendo possibile a persone con differente condizione fisica di partecipare alla stessa lezione.

Verranno presentati esercizi innovativi, che porterranno i partecipanti al corso verso una sempre migliore forma fisica.

Alcuni dei benefici del P.I.T.:

  • un più rapido raggiungimento dei propri obiettivi di forma fisica
  • un innalzamento del metabolismo
  • muscoli più forti e tonici in meno tempo